03.jpg

La nostra organizzazione

La Conferenza è un’organizzazione intercantonale, costituita sottoforma di associazione ai sensi dell’art. 60 del Codice civile svizzero, fondata nel 1945 dall’allora Direttore del Dipartimento dei comuni del Canton Berna, il Consigliere di Stato Dr. Markus Feldmann.

 

pdf

 

I membri attivi sono le autorità cantonali di vigilanza sulle finanze dei comuni, le quali sono rappresentate da loro collaboratrici e collaboratori. A tutt’oggi la Conferenza conta 25 cantoni. Il Cantone di Basilea Città non vi ha finora aderito.

 

La commissione dirige per conto dell’assemblea generale le attività della Conferenza. Dal 2012 è presidente della commissione il sig. Francis Gasser, capo della Sezione delle finanze comunali del Canton Vallese.

 

L’assemblea generale si tiene ogni due anni ed è diretta dal presidente della Conferenza, vale a dire dal Consigliere di Stato, titolare del dipartimento che si occupa dei comuni, in carica nel cantone di origine del presidente della commissione. Attualmente questa carica è assunta dal Consigliere di Stato Maurice Tornay, capo del Dipartimento vallesano delle finanze e delle istituzioni.

 

I nostri obiettivi

Lo scopo principale della Conferenza consiste nella divulgazione, orientata alla pratica, di conoscenze tecniche nel settore della gestione finanziaria e della contabilità dei comuni. Essa mira in particolare a:

  • lo scambio di informazioni e di esperienze professionali;
  • la promozione della formazione continua;
  • il coordinamento nel campo della gestione finanziaria comunale, in particolare per quanto riguarda la contabilità finanziaria e analitica, il controllo dei conti e la perequazione finanziaria;
  • lo sviluppo delle relazioni professionali tra i cantoni, così come tra questi ed i professionisti e le istituzioni del ramo.

 

Le nostre attività

Con cadenza biennale, nell’ambito di conferenze o di giornate di lavoro, vengono promosse delle inchieste oppure elaborate delle raccomandazioni o direttive tecniche su temi specifici all’indirizzo dei cantoni. I relativi documenti sono pubblicati tramite l’organo proprio della Conferenza, Info.

 

Le nostre risorse finanziarie

La Conferenza si finanzia principalmente tramite le quote dei cantoni membri, ma anche tramite eventuali donazioni o sussidi. Per finanziare delle manifestazioni particolari, la commissione ha la facoltà di prelevare dai partecipanti delle tasse a copertura dei costi.